Solo 0-0 con il S.Agata: Cefalù Calcio eliminato

Solo 0-0 con il S.Agata: Cefalù Calcio eliminato
1 settembre 2012


Il Cefalù Calcio si ferma sullo 0-0 e viene eliminato dalla Coppa Italia Promozione.

Gara sfortunata per la squadra di Minutella che, soprattutto nella ripresa, non riesce a sfruttare le numerose occasioni da rete costruite.

Il primo tempo scivola via noioso e senza particolari emozioni. La tattica del S.Agata è chiara: compattezza difensiva e veloci ripartenze. Occorrono 45 minuti al Cefalù Calcio per entrare realmente in partita ma l’attaccante Cane fallisce due chiare occasioni da rete. Sottotono le prestazioni di Milia e Zangara, bene la fase difensiva.

L’eliminazione deve fare riflettere l’allenatore Minutella: la squadra riesce a creare gioco ma sembra mancare peso offensivo. Cane è un ottimo attaccante di movimento che, però, a tratti, fatica a dare profondità.

Le pagelle:

Cefalù Calcio: Fiduccia 6,5; Castiglione 6, Brocato 6 (58′ Cicero 5,5), Compagno G. 6, Schicchi 7, Compagno F. 6, Villafranca 6, D’Amico 5,5, Cane 5, Zangara 5,5(70′ Geraci 6), Milia 5 (76′ Barone S.V.). All. Minutella. A disp.; Papa, Aiello, Prestigiacomo, Guggino.

Sant’Agata: Riccobene 7, Rakipi 6, Travaglia V. 6,5, Margò 6,5, Regina 6, Travaglia W. 6, Castrovinci 6,5 (93′ Di Bartolo S.V.), Gennaro 5,5 (49′ Canfora 6), Calabrese 7, Mercurio 5,5 (60′ Cannistraci 6), Naro 6,5. All. Bongiovanni. A disp.: Caruso

Arbitro: Viola di Trapani 6,5

Assistenti: Fazio 6 e De Pasquale 5,5 di Barcellona.



Commenti

Post nella stessa Categoria