Cefalù: la fuga dei giovani

Cefalù: la fuga dei giovani
10 settembre 2012

“Non è un paese per giovani”: giocando con il titolo del film del 2007 dei fratelli Coen (“Non è un Paese per vecchi”), verrebbe da pensare questo, oggi, analizzando la realtà a cui si trova davanti Cefalù.

Molti sembrano trascurare un dato emblematico ed inquietante: Cefalù sta perdendo i suoi giovani. 

Analizziamo il fenomeno.

Rispetto al passato è cresciuto a dismisura il numero degli studenti che, una volta finite le scuole superiori, decidono di iscriversi all’università. Due sono le opzioni tra cui possono scegliere i futuri universitari cefaludesi, frequentare l’Università degli Studi di Palermo o lasciare la Sicilia decidendo di iscriversi ad Atenei più prestigiosi di altre regioni. Nel secondo caso risulta implicito il fatto che, a parte per le vacanze estive, gli studenti passeranno un periodo compreso tra i 3 ed i 5 anni lontano dalla cittadina normanna. Anche qualora si scegliesse la prima opzione, il risultato non sarebbe molto diverso. La quasi totalità degli universitari cefaludesi che studia a Palermo decide di affittare un’abitazione nel Capoluogo, per seguire meglio i corsi, e sceglie di rientrare a Cefalù, al massimo, per il week end.

L’effetto di queste scelte è quello di rendere Cefalù priva, in particolar modo dal periodo che va da Settembre a Giugno, dei giovani compresi tra i 18 ed i 25 anni.

Analizzando il periodo post-laurea il quadro non muta, anzi si aggrava. Sono tantissimi, infatti, i neolaureati cefaludesi che, una volta terminata la carriera accademica, sono costretti a cercare lavoro e mettere a frutto il proprio titolo di studio lontano da Cefalù e, spessissimo, anche dalla Sicilia. Le dinamiche del mercato del lavoro, la crisi internazionale, il tipo di economia presente nella nostra cittadina, sono tutti fattori che, recentemente, stanno innalzando la percentuale della forza lavoro giovane che decide di tentare fortuna abbandonando la città natale.

Rimane un quesito: a quale futuro andrà incontro Cefalù una volta che avrà perso i suoi giovani?



Commenti

Post nella stessa Categoria