Ecco gli 11 candidati: Marano al posto di Fava

Ecco gli 11 candidati: Marano al posto di Fava
28 settembre 2012

Alla scadenza delle ore 16.00 di oggi 28 Settembre, si presentano 11 candidati alla regione Sicilia. Le elezioni si terranno il 28 di Ottobre. Alla scadenza presenti tutti tranne Emilia Grasso della lista “Consumatori”.

Si tratta quindi di 19 liste che sosterranno gli 11 candidati. Ovviamente non tutte le liste saranno presenti in ogni provincia.

Presentano quindi la propria candidatura i seguenti candidati:

-Nello Musumeci (Pdl, Cantiere Popolare, Lista Musumeci)
-Rosario Crocetta (Pd, Udc, Lista Crocetta)
-Gianfranco Miccichè (Grande Sud, Partito dei siciliani, Fli-Nuovo Polo)
-Giovanna Marano (Idv, Sel-Verdi-Fds)
-Giancarlo Cancelleri (Movimento 5 stelle)
-Cateno De Luca (Rivoluzione siciliana)
-Mariano Ferro (Forconi)
-Davide Giacalone (LeAli alla Sicilia)
-Lucia Pinsone (Movimento Voi)
-Giacomo di Leo( partito comunista dei lavoratori)
-Gaspare Sturzo (Italiani Liberi e forti)

Ricordiamo che proprio in questi ultimi giorni la candidatura di Fava ha subito dei problemi burocratici e legali: infatti Claudio Fava non ha presentato il cambio di residenza in tempo utile rispetto a quanto prevede la legge per potersi candidare.
Conseguentemente, per non far decadere le liste, si è optato per la candidata Giovanna Marano, leader della Fiom. Fava rimane comunque candidato vice-presidente.

Attualmente, dai sondaggi, risulta in testa Nello Musumeci a breve distanza da Rosario Crocetta. I due candidati sfiorano il 30% delle preferenze. A distanza Gianfranco Micciché il quale si attesta tra il 18 ed il 20%. I sondaggi precedenti davano Fava al 10-12%. Adesso l’incognita è rappresenta dalla nuova candidata, Giovanna Marano.

Si tratta di un colpo di scena che potrebbe pur avvantaggiare il candidato di centro sinistra Crocetta.
Giancarlo Cancelleri, candidato per il Movimento 5 stelle, si attesta tra il 7% ed il 10%.
Tutti gli altri candidati sono attualmente sotto il 3%.



Commenti

Post nella stessa Categoria