Maggioranza compatta – Pizzillo: “Scene teatrali” – Riggio: “Credo nel lavoro del Sindaco”

Maggioranza compatta – Pizzillo: “Scene teatrali” – Riggio: “Credo nel lavoro del Sindaco”
3 ottobre 2012

I Consiglieri Comunali di maggioranza, in reazione all’abbandono della seduta, prima della votazione, da parte di alcuni consiglieri d’opposizione (Liberto, Patrizia Messina, Giardina, Barranco e Lombardo), sono intervenuti mostrando compattezza e determinazione nel proseguire la strada intrapresa in materia di bilancio.

Il Consigliere Pizzillo (PD) ha definito teatrali le scende avvenute in Consiglio dato che, qualora i Consiglieri allontanatisi non avessero condiviso la Delibera presentata, avrebbero potuto votare in senso contrario o astenersi. Pizzillo ha anche affermato di credere nel percorso intrapreso dall’amministrazione.

Analoghe le considerazioni fatte dal Cons. Daniele Tumminello (PD): “Sono rammaricato del fatto che, mentre rientravo in aula, ho visto altri Consiglieri abbandonarla”. Anche lui ha ribadito la fiducia nel lavoro dell’Amministrazione.

Anche l’Avv. Riggio si è schierato apertamente in difesa delle misure adottate dall’Amministrazione sostenendo che, la Delibera che stava per essere approvata, rappresentava solo un passo di un percorso più lungo volto al risanamento del bilancio del Comune di Cefalù. Riggio non ha escluso, che, sebbene sulla questione dei residui attivi cancellati si sia giunti allo scontro, in futuro maggioranza ed opposizione possano condividere nuovamente delle scelte anche in materia di bilancio.

Molti, nei giorni passati, avevano parlato di possibili scricchiolii della maggioranza. La compattezza dimostrata questa sera dimostra il contrario.

Alla luce di quanto successo ritornano in mente le polemiche post-elettorali sulla formazione, da parte del Sindaco Lapunzina, della maggioranza in Consiglio. Quello che sta avvenendo dimostra che, senza tale maggioranza, difficilmente Lapunzina avrebbe potuto governare ed adottare le misure ritenute opportune in materia di bilancio e su altri temi focali. Se tali scelte gli daranno, in futuro, ragione, Lapunzina conseguirà una vittoria su tutti i fronti, per se stesso, per la maggioranza e, soprattutto, per Cefalù. 

 



Commenti

Post nella stessa Categoria