La lunga vigilia di Cefalù: domani l’esito del ricorso sulle elezioni

La lunga vigilia di Cefalù: domani l’esito del ricorso sulle elezioni
8 ottobre 2012

Nella giornata di domani il Tar di Palermo si esprimerà sul ricorso presentato da Edoardo Croci in merito alle passate elezioni comunali.

Se il Tar si pronunciasse a favore delle tesi sostenute dal Prof. Croci si delineerebbe uno scenario del tutto nuovo per la nostra città: commissariamento in attesa di nuove elezioni.

Sarebbe, senza dubbio, un vero e proprio terremoto politico – istituzionale che rischierebbe di mutare gli equilibri attualmente esistenti. Cefalù ripiomberebbe, all’improvviso, all’interno di una nuova campagna elettorale.

L’interrogativo nasce spontaneo: considerando che con ogni probabilità il centro-sinistra si ripresenterebbe compatto attorno al nome di Lapunzina in caso di nuove elezioni, come si comporterebbe, invece, il tanto frammentato centro-destra cefaludese? Riuscirebbe a ritrovare la compattezza necessaria per avere possibilità di vittoria?

Non resta che aspettare. Da domani, con la sentenza del Tar, la situazione ed il destino della nostra città saranno più chiari.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria