Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Sicilia premiata al forum internazionale Buy Green

Sicilia premiata al forum internazionale Buy Green
5 dicembre 2012


Il Presidente del Parco delle Madonie Angelo Pizzuto ritirerà oggi a Milano il premio assegnato alla Sicilia nell’ambito del CompraVerde-BuyGreen – Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, la mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di green procurement pubblico e privato (GPP). La manifestazione é realizzata sotto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dello Sviluppo Economico, Comune di Milano, ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani, Federparchi, UNCEM – Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani e UPI-Unione delle Province d’Italia e con l’adesione del Presidente della Repubblica.
Il Forum internazionale BuyGreen si propone come riferimento della politiche ambientali di incentivazione degli Acquisti Verdi quali strumenti chiave per il consumo e la produzione sostenibili, in grado di orientare la domanda e l’offerta verso beni e servizi a ridotto impatto ambientale. La Regione Sicilia ed il Parco delle Madonie  ricevono “LA MENZIONE SPECIALE DEL PREMIO PER LA CATEGORIA B – MIGLIORE POLITICA DI GPP “realizzata- si legge nella motivazione –  per aver messo in atto importanti sinergie territoriali per la promozione e diffusione della politica degli acquisti pubblici verdi, che hanno dato luogo anche ad azioni concrete di acquisto verdi”. “I temi affrontati dal Forum CompraVerde-BuyGreen – afferma Angelo Pizzuto – sono di grande attualità e rilevanza strategica, oltre che economica, sia per le istituzioni che per il mondo imprenditoriale. Ricevere, nell’ambito di una rassegna cosí importante e di respiro internazionale, la menzione speciale per l’impegno sugli acquisti verdi rappresenta una straordinaria vetrina le Madonie ed é senz’altro la migliore gratificazione per il lavoro svolto in questi anni nell’ambito delle politiche ambientali”.

Con particolare favore sono stati valutati dalla commissione esaminatrice lo scrupoloso regolamento interno adottato da Parco delle Madonie sugli acquisti verdi e la realizzazione e diffusione sul territorio dei MARCHI DI QUALITÀ AMBIENTALE per la ristorazione e le strutture ricettive che promuovono e certificano quelle strutture che, nell’ambito del territorio madonita, adottano un rigido protocollo di tutela ambientale che va dall’utilizzo di energie rinnovabili alla ottimizzazione delle emissioni passando dall’impegno per gli acquisti verdi ed ecolabel alla raccolta differenziata.

Ente Parco delle Madonie
Ufficio Stampa



Commenti

Post nella stessa Categoria