Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Giornata della memoria: consegnata a Caccamo la “Croce di guerra al merito” ai familiari di Giovanni Lo Bue

Giornata della memoria: consegnata a Caccamo la “Croce di guerra al merito”  ai familiari di Giovanni Lo Bue
6 febbraio 2013
Caccamo

Caccamo

In occasione delle celebrazioni per la giornata della memoria, il 6 febbraio 2013 a Caccamo presso la sala consiliare “Mico Geraci”, il vice comandante della Regione Militare Sud, generale di brigata Salvatore Altomare, ha consegnato la “Croce di guerra al merito” ai parenti di Giovanni Lo Bue, deceduto in seguito alla deportazione nei campi di sterminio nazisti. Presente il Sindaco Andrea Galbo e le autorità cittadine. Giovanni Lo Bue nacque a Caccamo il 4 settembre 1906 da famiglia contadina. Chiamato alle armi dopo lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, venne catturato dai tedeschi e tenuto prigioniero nel campo di concentramento di Natzweiler-Struthof, l’unico in territorio francese. In seguito venne internato a Mauthausen, in Austria e quasi subito trasferito a Melk, dove morì il 1° marzo 1945, poco prima dell’arrivo delle forze alleate. Lo Bue è seppellito nel Cimitero militare italiano nella cittadina di Melk.

Aurora Rainieri



Commenti

Post nella stessa Categoria