Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Sbloccati 150 milioni per la zona industriale di Termini Imerese

Sbloccati 150 milioni per la zona industriale di Termini Imerese
28 settembre 2013

Approvato l’accordo di programma dell’area industriale di Termini Imerese, dove si trovare l’ex stabilimento Fiat, che consentirà la fruizione immediata di 150 milioni di euro per il rilancio produttivo fiatdell’area. E’ stata la giunta regionale, Crocetta in testa, a dare il via libera alla manovra. Tutti i progetti sono adesso esecutivi e possono partire nel più breve tempo possibile.

Obiettivo dell’accordo il rilancio dell’area, in forte crisi a partire dall’abbandono dello stabilimento automobilistico.

Si tratta di un provvedimento atteso che, insieme ad un altro importante traguardo per l’area termitana – il via libera ai lavori per realizzare l’interporto – , fa ben sperare i lavoratori ora in cassa integrazione e che potrà servire anche per creare nuove offerte occupazionali.

Un’opera, quella dell’interporto di Termini Imerese, per la cui progettazione, realizzazione e la gestione verranno impiegati circa 75 milioni di euro.



Commenti

Post nella stessa Categoria