Ritorna alla vittoria il Real Cefalù

Ritorna alla vittoria il Real Cefalù
14 ottobre 2013

Si  preannunciava una partita difficile, ed in realtà lo è stata, anche se il punteggio finale farebbe pensare ad altro. Una settimana con mille difficoltà chiusa con una grande prova fa tornare alla vittoria il Real Cefalù che realcefconquista, contro il Palagonia la sua terza vittoria in questo campionato portandosi ad un solo punto dalla testa della classifica. Il mister Manzella ha dovuto fare i conti con le pesanti assenze di Fuschi e Barranco e le condizioni precarie di Isgrò e Allegra che non si sono allenati per tutta la settimana. Prima convocazione per Aiello e Testa (juniores classe ’96).

Solita partenza per la squadra cefaludese che sblocca quasi subito il punteggio e, come spesso accede, subisce il pareggio dopo pochi minuti. E’ come se ci volesse una sveglia, per ricordare che la partita non finisce dopo l’uno a zero, ma va condotta fino alla fine. E così, subito il pareggio, si rimettono in moto tutti i meccanismi. I ragazzi impongono i propri ritmi, i propri movimenti, ed iniziano a trovare il goal con una certa regolarità.

Doppietta di Allegra, che anche in condizioni non ottimali, fa sentire il suo peso in attacco, Papa, dopo uno splendido schema su calcio piazzato ed il capitano, per l’occasione, Portera su preciso diagonale, i gol del primo tempo. Il secondo tempo, con la scorsa partita nella testa, è stato giocato mantenendo il controllo assoluto della partita, con il mister Manzella che ha dato spazio a tutti i suoi giocatori. Saja ha preso il posto di Isgrò (prestazione brillante la sua), Incognito autore di un  gol (di destro), Vitrano autore del sigillo finale, ed Aiello alla sua prima ufficiale, hanno completato il quintetto in campo.  In questo week end di festa, vogliamo rivolgere i più calorosi complimenti al nostro dirigente Giuseppe Fiduccia che si è classificato al 3° posto nella categoria 125 Rotax Max  del VI° Gran Premio Karting Cefalù e a tutti gli organizzatori della Cefalù Corse per la splendida riuscita della manifestazione.

 

Real Cefalù – Atletico Palagonia = 7 – 1

Real Cefalù: Balistreri, Isgrò, Papa, Incognito, Allegra; A disp. Cirà, Musotto, Saja, Vitrano, Testa, Portera Aiello; All. Nino Manzella;

Marcatori: 3 Allegra, 1 Papa, 1 Incognito, 1 Portera, 1 Vitrano.

 

 Comunicato ufficiale

Pol.real cefalù asd



Commenti

Post nella stessa Categoria