Alessandro Lo Piccolo abbandona il Cefalù Calcio

Alessandro Lo Piccolo abbandona il Cefalù Calcio
18 novembre 2013

Oggi prendo la penna in mano io e visto che da parte della società non arriva nessuna ufficialità comunico d’essere stato messo alla porta dal Cefalù calcio 2005, il presente comunicato fa seguito alla news cefalucalcioinsidehttp://www.cefalucalcio.it/notizie/197-lo-piccolo-nuovo-membro-dello-staff-del-cefalu-calcio.html, Nuovo membro nello staff del Cefalù Calcio: “Lo Piccolo” nuovo Team Manager della squadra, Svelato il nuovo compito di Alessandro Lo Piccolo.

Chi è cosa fa il Team Manager di una squadra di calcio, è l’uomo immagine e chi tiene i rapporti fra la dirigenza e i giocatori, la cartina da tornasole chi ci mette la faccia, chi in pratica sostituisce nei momenti brutti ci mette le faccia.

Ve li ricordate Baresi nell’Inter, Leonardo ai tempi del Milan o Tare della Lazio?

Ebbene il sottoscritto per l’amore del Cefalù, per non essendo cefaludese ha appeso gli scarpini al chiodo e gratuitamente ha tolto tempo e soldi alla famiglia.

Oggi invece mi trovo alla porta perché, non ho condiviso certe dinamiche all’interno della società, perchè da ex giocatore di quella maglia mi aspettavo forse che il ruolo avesse più peso invece, all’atto pratico non contava nulla. Non vi sto a spiegare cosa in realtà è successo, ma la verità è che nella vita come nel calcio, all’atto pratico tutti i nodi vengono al pettine e cioè quando una persona è poco gradita basta poco per far saltare quello che in poco tempo si era creato.

Attendo ancora che il presidente Cimino chiami per comunicarmi la sua decisione, perché in realtà è il suo vice ad avermi messo alla porta.

L’unica cosa che mi preme dire è che vengo allontanato dopo aver indossato la maglia del Cefalù per due anni, per aver preso le difese dei giocatori in campo durante una partita vinta in trasferta a Favignana.

LASCIO LA MIA SQUADRA per essere stato allontanato dal Direttore Sportivo tramite telefono, non avendo il coraggio di comunicare la notizia davanti tutta la squadra e specialmente davanti a me

LASCIO LA MIA SQUADRA al secondo posto in classifica del girone A del Campionato di Promozione.

 

Con stima e affetto verso i tifosi

Alessandro Lo Piccolo



Commenti

Post nella stessa Categoria