Polizzi Generosa, continua la protesta: oggi l’incontro con i periti tecnici

Polizzi Generosa, continua la protesta: oggi l’incontro con i periti tecnici
13 gennaio 2014

Potrebbe esservi una svolta importante oggi a Polizzi Generosa per quanto riguarda il crollo del muro sovrastante la strada statale che porta al paese e che sta causando notevoli disagi fra i cittadini. Difficile la situazione per policetownciò che concerne gli spostamenti degli studenti, dei lavoratori, per il rifornimento di carburante e per le perdite economiche degli esercizi commerciali del paese.
Al fine di trovare una soluzione di comodo in attesa della riapertura della SS 643, è stata riaperta “A Vasca”, una via di collegamento in terra battuta che, pur con qualche difficoltà, è percorribile dagli automobilisti, ma che, in caso di neve o di pioggia ( quest’ultima prevista per domani mattina) potrebbe divenire non percorribile per la maggior parte dei veicoli.

Gli abitanti di Polizzi raramente come questa volta si sono ritrovati uniti nella protesta e nella mobilitazione che ha coinvolto tutto il paese  attraverso presidi e sit-in quotidiani nel luogo della frana o nei pressi del municipio. Proprio nella giornata di oggi, 13 gennaio, si potrebbe arrivare ad una svolta: è previsto l’incontro con i periti tecnici presso il Palazzo comunale. I cittadini esasperati, sono già sul piede di guerra e saranno presenti dentro le stanze del Comune per assistere al tavolo tecnico che dovrebbe portare novità in merito alla situazione di emergenza.

Foto di Roberto Glorioso



Commenti

Post nella stessa Categoria