Gangi: il Comune cerca un esperto per la redazione del piano d’azione energia sostenibile

Gangi: il Comune cerca un esperto per la redazione del piano d’azione energia sostenibile
17 gennaio 2014

A seguito dell’ adesione al “PATTO DEI SINDACI”, è stata approvata la convenzione per l’attuazione del P.A.E.S. della “Città a rete Madonie-Termini” finalizzato alla riduzione delle emissioni dei gas serra, attraverso politiche locali che migliorino l’efficienza energetica, aumentando il ricorso alle fonti energetiche rinnovabili. Il Comune di Gangi cerca un professionista al quale conferire l’incarico per la predisposizione dell’inventario base delle emissioni di C02 (baseline); redazione e adozione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES); predisposizione di un sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni previste dal PAES; inserimento delle informazioni all’interno di una banca dati della Regione Siciliana.

Le attività dovranno essere espletate coerentemente alle Linee Guida “How to develop a Sustainable Energy Action Pian (SEAP)” elaborate dal JRC (Joint Research Center), organo tecnico della Commissione Europea. L’incarico per la redazione del PAES prevede la ricostruzione del bilancio energetico e predisposizione dell’inventario base delle emissioni (BEI), procedere all’elaborazione dei dati raccolti sugli immobili di proprietà comunale; su gli impianti esistenti e le opportunità di installazione di sistemi per la produzione di FER; costruzione della baseline dei consumi energetici e di emissioni di C02.

“Occorreranno specifici approfondimenti – ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello – su edilizia e illuminazione pubblica, residenziale,

Giuseppe Ferrarello

Giuseppe Ferrarello

terziario, trasporti pubblici e privati, per far emergere il contributo che ognuno di questi potrà fornire al raggiungimento dell’obiettivo di riduzione dell’impatto del sistema energetico del nostro Comune sull’ambiente e mettere in efficienza l’intero sistema energetico locale”.

Il tecnico che sarà individuato dovrà assicurare il necessario supporto alla definizione delle azioni trasversali dei quattro tavoli tecnici territoriali già attivi che dovranno orientare la redazione dei singoli PAES dei comuni aderenti alla “Città a rete Madonie-Termini”.

L’incarico sarà di € 15.526,04 (IVA ed oneri compresi).

La redazione del PAES terminerà con la consegna agli uffici comunali per l’approvazione in Consiglio. La consulenza oggetto include anche l’aggiornamento per almeno due anni del PAES. Le attività devono essere svolte nel rispetto della tempistica prevista dall’adesione del Comune al “Patto dei Sindaci” nonché della finestra prevista dal Programma di ripartizione di risorse ai Comuni della Sicilia.

Possono partecipare liberi professionisti singoli e associati; società di professionisti; consorzi stabili o raggruppamenti temporanei. La domanda con la documentazione necessaria in busta chiusa dovrà essere consegnata o inviata alla sede del Comune di Gangi, sita in Via  Salita Municipio n. 2 entro e non oltre le ore 12 del 31 gennaio 2014 non farà fede la data del timbro postale ma solo il timbro di ricezione dell’Ufficio Protocollo del Comune. Per eventuali informazioni è possibile contattare: Ufficio Tecnico Settore Urbanistica Commercio ed artigianato  – Tel. 0921501694  Posta elettronica: urbanistica@comune.gangi.pa.it; Posta elettronica certificata: responsabile.urbanistica@pec.comune.gangi.pa.it. E’ possibile scaricare il bando completo dal sito del Comune di Gangi.



Commenti

Post nella stessa Categoria