Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Scoperta un’altra casa d’appuntamenti a Palermo: un uomo faceva prostituire la moglie

Scoperta un’altra casa d’appuntamenti a Palermo: un uomo faceva prostituire la moglie
18 gennaio 2014

La polizia ha messo a segno un altro duro colpo al mercato della prostituzione illegale a Palermo. puttana
In via Ernesto Paci, zona via Lincoln, un immobile veniva adibito a centro di prostituzione. L’operazione è scattata in seguito ad un esposto presentato dai condomini dell’edificio esasperati dal continuo via vai dei clienti. Gli agenti della polizia hanno effettuato un blitz nell’appartamento sorprendendo un palermitano 64enne ed un giovane di origine rumena i quali risulterebbero, rispettivamente, conduttore e stabile ospite dell’immobile. Pare che i due affittassero le numerose stanze dell’appartamento fino a renderli luoghi di prostituzione eterosessuale, transessuale ed omosessuale. Dai rilievi condotti dalle forze dell’ordine pare che il giro di prostituzione coinvolgesse numerose donne palermitane e raggiungesse il suo apice ogni giorno dalle ore 18.00 alle ore 20.00.
Soltanto durante l’irruzione degli agenti ben sette persone sono state sorprese a prostituirsi. L’immobile è stato quindi sequestrato e sono state arrestate tre persone costrette al regime domiciliare: il 65enne palermitano, il rumeno ed un uomo palermitano che pare facesse prostituire la moglie dietro pagamento. 



Commenti

Post nella stessa Categoria