Stazione di Palermo, non vuole dargli l’Iphone: i ladri gli sferrano cinque coltellate

Stazione di Palermo, non vuole dargli l’Iphone: i ladri gli sferrano cinque coltellate
18 gennaio 2014

Ennesimo episodio di violenza e sangue a Palermo. Nei pressi della stazione centrale tre malviventi hanno fermato due giovani nel tentativo di derubarli di uno smartphone di ultima generazione, un Iphone. Una delle due Palermo_-_Stazione_Centralevittime, figlio di un uomo dell’Arma, ha reagito colpendo uno degli aggressori con un pugno. E’ a quel punto che uno degli assalitori ha colpito il giovane ragazzo di 17 anni alla schiena con un coltello per ben cinque volte. Quattro coltellate, stando a quanto appreso, sono state attutite dal giubbotto del giovane, mentre una ha ferito la vittima quasi fino a perforare uno dei polmoni. Medicato in ospedale, il giovane è stato fortunatamente dimesso con una prognosi di 30 giorni. Adesso, anche grazie all’aiuto delle telecamere piazzate in zona, sono in corso le indagini per identificare i ladri.



Commenti

Post nella stessa Categoria