Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Termini Imerese: via Vittorio Amedeo, sono partiti i lavori di recupero

Termini Imerese: via Vittorio Amedeo, sono partiti i lavori di recupero
10 marzo 2014

Sono partiti il 10 marzo 2014 i lavori di recupero della pavimentazione e miglioramento della sicurezza stradale della via Immagine 008Vittorio Amedeo disposti dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco, Totò Burrafato. Il progetto esecutivo prevede interventi manutentivi volti a risolvere la problematica dei dissesti che si sono verificati nel tempo.

Già negli anni ottanta la via Vittorio Amedeo è stata interessata da interventi ad oggi esistenti, quali il rifacimento della pavimentazione e dei marciapiedi. Gli interventi previsti dal cantiere in corso ha avuto il nulla – osta  della Soprintendenza di Palermo. Tali interventi prevedono il rifacimento di alcuni tratti di pavimentazione dissestata, attraverso uno scavo di sbancamento che sarà colmato con materiale che ne assicura la stabilità nel tempo. La pavimentazione sarà costituita da autobloccanti in calcestruzzo vibrocompresso con colorazione grigio-rosso. Completate da lastre di pietra calcare di tipo billiemi. Tutti i marciapiedi, sia nel lato destro che sinistro, sia nella parte iniziale e terminale saranno dotati di scivolo per l’accesso ai diversamente abili. La pavimentazione dei marciapiedi sarà uguale a quella esistente ossia in clinker ceramico in monocottura. Saranno ravvivate con vernice rifrangente di grande resistenza, le strisce pedonali esistenti. Laddove occorra saranno dismessi e ricollocati i pozzetti fognari e le caditoie esistenti. L’importo previsto per la realizzazione delle opere è pari a 310 milioni di euro.

La durata dei lavori è di circa 180 giorni con consegna prevista per il 31 agosto 2014.

Il sindaco Totò Burrafato ha salutato l’inizio dei lavori con particolare soddisfazione. “Da anni si invocava da più parti la riqualificazione di questa principale via della nostra Città. Oggi finalmente partono i lavori. Certamente l’avvio delle opere determinerà non pochi disagi nel traffico cittadino, ma è pur vero che questo intervento è atteso da tempo e serve al rilancio economico e culturale del centro storico della nostra Città”.



Commenti

Post nella stessa Categoria