Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Esenzione Ticket, da domani a Palermo e provincia la possibilità di richiederlo online

Esenzione Ticket, da domani a Palermo e provincia la possibilità di richiederlo online
31 marzo 2014

E’ fissata per oggi la scadenza per i certificati di esenzione ticket per reddito per i circa 400 mila assistiti di Palermo e provincia che da domani dovranno richiedere un altro attestato. L’Asp ha attivato lo sportello online, in funzione dalla settimana scorsa, sono circa 250 mila i certificati già emessi dall’Agenzia delle Entrate principalmente emessi alle Categorie E01 e over 65 con reddito inferiore a 36.151,98 euro. Per quanto riguarda i disoccupati, la procedura online prevede la registrazione online, la firma nel modulo di autocertificazione ed inviarlo con una scansione assieme ad una fotografia insieme ad una copia del documento d’identità. Entro tre giorni lavorativi, l’utente sarà avvisato con un sms per la possibilità di scaricare l’attestato.

Rimane la possibilità di richiedere il proprio certificato nella tradizionale maniera di presentarsi personalmente agli sportelli.

Ecco le categorie di esenzione per reddifo 2014 

E01 – Cittadini di età inferiore a 6 anni o superiore a 65 anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro

E02 – Disoccupati e loro familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito complessivo inferiore ad 8.263,31, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (n.b. si considerano disoccupati i soggetti regolarmente iscritti negli elenchi dei Centri per l’Impiego e che comunque hanno perso una precedente attività lavorativa alle dipendenze)

E03 – Titolari di assegno (ex pensione) sociale e loro familiari a carico.

E04 – Titolari di pensione al minimo di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo inferiore a 8.263,31, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria