Fiat di Termini Imerese, Marchionne: “capitolo chiuso”

Fiat di Termini Imerese, Marchionne: “capitolo chiuso”
1 aprile 2014

Termini Imerese è per Fiat “un capitolo chiuso dal punto di vista produttivo”. A ribadirlo è stato l’amministratore delegato del gruppo Sergio Marchionne durante la conferenza stampa seguita all’assemblea di bilancio. Sullo marchionne3stabilimento siciliano ricorda: “Siamo stati già chiarissimi”.

Immediata la replica del sindaco Burrafato: “registriamo ancora una presa di posizione contro Termini Imerese davvero ingenerosa da parte di Marchionne. Abbiamo un solo obiettivo: andare presto al Ministero dello Sviluppo Economico per comprendere a pieno le proposte in campo e per garantire il rinnovo degli ammortizzatori sociali”.

Dalle parole di Marchionne sembra che la Fiat di Termini Imerese sia definitivamente abbandonata a sé stessa. Esistono però delle proposte da parte di altri interlocutori aziendali che potrebbero favorire il rilancio del polo industriale della zona.



Commenti

Post nella stessa Categoria