Cefalù calcio Addio ai sogni promozione, il Monreale è corsaro ai supplementari 2-3

Cefalù calcio Addio ai sogni promozione, il Monreale è corsaro ai supplementari 2-3
26 aprile 2014

Finiscono in malo modo i playoff del Cefalù calcio, eliminati a primo turno contro il Monreale.

I presupposti per far bene c’erano tutti, qualificatosi ai playoff come testa di serie, il Cefalù avrebbe avuto la possibilità di giocare in casa anche la semifinale con l’ulteriore vantaggio di poter contare su due risultati su tre al termine dei 120′.

L’undici di mister Minutella abbandona i consueti 4-4-2 o 4-3-3, per andarsi a schierare con un più coperto 4-4-1-1,con Milia ad ispirare l’unica punta Calabrese e sulle fasce Porcello e il capitano Villafranca.
Il pubblico è quello delle grandi occasioni ma il Cefalù parte subito malissimo, alla prima verticalizzazione ospite al minuto 5, l’esterno d’attacco Virga, complice una trappola del fuorigioco male interpretata, entra in area e da posizione defilatissima infila Fiduccia sul suo palo. Continua a leggere…



Commenti

Post nella stessa Categoria