Nuovo concorso per insegnanti ed esaurimento delle graduatorie

Nuovo concorso per insegnanti ed esaurimento delle graduatorie
6 maggio 2014

il Ministero dell’Istruzione, Università e ricerca ha annunciato l’uscita di un nuovo bando per l’assunzione di quasi 17 mila insegnanti entro la primavera prossima. Sono previste invece per questo mese di settembre 2014 28 mila immissioni in ruolo, 15mila sul sostegno e 13mila dal turnover. Prorogati nel frattempo i termini di presentazione delle domande per le graduatorie d’istituto docenti seconda e terza fascia, aperte dal 10 maggio al 10 giugno.
Saranno assunti anche i 7 mila docenti non ancora immessi in ruolo vincitori del concorso 2012, che non hanno ancora ottenuto la cattedra per mancanza di posti disponibili, tutti entro il prossimo biennio. Secondo il Ministero  è necessario infatti che tutte le nuove assunzioni vengano decise per il 50% dai nuovi concorsi, e per il restante 50% dalle graduatorie in esaurimento dei precedenti in modo da assorbire tutti gli aventi diritto limitando il più possibile il precariato. Per questi motivi, Il Miur ha annunciato che i concorsi per l’insegnamento saranno a scadenza biennale.

Per quanto riguarda gli inserimenti in seconda fascia per cui si potrà fare domanda dal 10 maggio al 10 giugno prossimo, potranno presentare la documentazione i maestri diplomati entro l’anno scolastico 2001/2002, sia per la scuola primaria che per la scuola dell’infanzia. Mentre in terza fascia potranno inserirsi tutti i laureati, chiunque sia in possesso del titolo di studio (con esami e CFU richiesti per l’accesso ai singoli insegnamenti), senza alcun vincolo temporale a luglio 2013 come inizialmente previsto.

Consigliamo a chiunque fosse interessato ai concorsi per l’insegnamento a seguire le news e i bandi del Miur, nell’attesa di scoprire le date in cui poter presentare la domanda per il concorso della primavera 2015



Commenti

Post nella stessa Categoria