Due corrieri palermitani arrestati durante un maxi sequestro di sostanze stupefacenti

Due corrieri palermitani arrestati durante un maxi sequestro di sostanze stupefacenti
11 maggio 2014

Maxi sequestro di sostanze stupefacenti effettuato dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Lauria (Potenza) sulla Salerno-Calabria, all’altezza dello svincolo Lagonegro sud, in Basilicata. Due uomini, un 43 enne di Palermo e un 49 palermitano ma residente in provincia di Lodi, a bordo di una 500 L a noleggio in viaggio verso la Sicilia sono stati fermati dai militari che, insospettiti dal comportamento degli uomini, hanno perquisito il veicolo, ritrovando una incredibile quantità di droga.

Nel vano portabagagli posteriore, all’interno di un doppiofondo, sono infatti stati trovati ben 597 panetti di hashish, per un totale di quasi 60 kg; dai successivi e più approfonditi controlli effettuati presso la caserma di Lauria, è stato rinvenuto anche un panetto da 1 kg di cocaina, occultato sotto la moquette del sedile reclinabile posteriore. Tutti i panetti erano stati rivestita di plastica e avvolta da nastro adesivo da imballaggio, al fine di eludere il fiuto dei cani antidroga.  Sui panetti di hashish erano impresse un’immagine e una sigla alfanumerica utilizzata dai trafficanti, presumibilmente, per attribuire certezza della provenienza e quindi della qualità della droga. Il valore degli stupefacenti sequestrati, una volta tagliati ed immessi nel consumo al dettaglio, si aggirerebbe intorno ai 700.000 Euro. Sequestrati dai militari anche l’auto, 5 telefoni cellulari in mano ai corrieri, e circa 2 mila e 500 euro in contanti.

I due palermitani sono stati arrestati in flagranza di reato per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, e condotti presso il carcere di Sala Consilina (Salerno), a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono state effettuate perquisizioni in Lombardia ed in Sicilia e sono tuttora in corso ulteriori indagini finalizzate alla individuazione di altri soggetti eventualmente coinvolti nell’illecita attività.



Commenti

Post nella stessa Categoria