David di Donatello. Orlando e Giambrone: “E’ un successo per la Sicilia”

David di Donatello. Orlando e Giambrone: “E’ un successo per la Sicilia”
13 maggio 2014

Le quattro nomination ai David di Donatello del film “Salvo” dei giovani registi palermitani Fabio Grassadio e Antonio Piazza “sono un altro successo della cultura e dell’arte della nostra Sicilia”. Lo afferma il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il quale sottolinea “quanti palermitani hanno contribuito alla realizzazione di questo film che riceve ora un così importante riconoscimento in Italia dopo quelli già ottenuti l’anno scorso alla Settimana della Critica del Festival di Cannes”. “Non sono candidati al premio David di Donatello solo i due bravissimi registi al loro esordio – aggiunge l’assessore Giambrone – ma anche i produttori, Massimo Cristaldi e Fabrizio Mosca, il direttore della fotografia, il palermitano Daniele Ciprì, e lo scenografo Marco Dentici, un altro siciliano. Un successo quindi pieno, rafforzato dal fatto che il film è stato già comprato per la distribuzione in circa 25 paese, Stati Uniti compresi. E’ un segnale di quante potenzialità ha l’industria culturale a Palermo”.



Commenti

Post nella stessa Categoria