Continua la querelle tra i sindaci di Cefalù e Termini Imerese

Continua la querelle tra i sindaci di Cefalù e Termini Imerese
15 maggio 2014
Totò Burrafato

Totò Burrafato

Il sindaco di Termini Imerese, Totò Burrafato, ha risposto al comunicato stampa del collega cefaludese Rosario Lapunzina, in relazione al contenuto del messaggio che sta facendo tanto discutere sul web.

“Il mio messaggio – evidenzia Burrafato – non era certo una  minaccia nè tantomeno una sfida: era solo teso a evidenziare che per mancanza di tempo non si è riusciti a incontrarci per confrontarci su alcuni temi importanti per la mia comunità, certo, ma anche per tutte le Madonie, alte e basse”

“Ribadisco (con rinnovata ironia provocatoria) : Spera che non vinco!!, altrimenti saremo costretti ad un nuovo incontro-scontro, un classico oramai per noi due, abituati ai confronti, anche duri, ma leali. Sai bene che non rinuncerò mai a difendere gli interessi e le opportunità di Termini Imerese come città, ma soprattutto come parte importante di quell’area vasta dove si possa continuare a lavorare, spero a lungo, insieme”

Non si tratta di “estendere la leadership” di Termini Imerese, ma più semplicemente di spronarsi vicendevolmente a proseguire nel lavoro per il bene del nostro territorio.



Commenti

Post nella stessa Categoria