Palermo. 103 i lavoratori delle partecipate che hanno aderito a esodo incentivato

Palermo. 103 i lavoratori delle partecipate che hanno aderito a esodo incentivato
15 maggio 2014

palermoSono stati 103 i lavoratori delle aziende partecipate del Comune di Palermo ad aver presentato domanda per godere delle agevolazioni previste per l’esodo volontario incentivato, i cui termini sono scaduti oggi. I lavoratori che si erano prenotati via web erano stati 153.

Le domande presentate verranno ora esaminate per verificare il possesso dei titoli per accedere alle agevolazioni previste dal Comune.

I dati disaggregati delle domanda presentate per ogni singola azienda saranno disponibili nei prossimi giorni.

“Anche se non è stato centrato in pieno l’obiettivo, il numero delle richieste di esodo incentivato dalle aziende partecipate del Comune di Palermo rappresentano comunque un risultato utile”. Così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha commentato i dati delle domande per l’esodo incentivato.

“Si poteva ottenere di più – osserva inoltre Orlando – se non si fosse diffusa tra i lavoratori interessati la falsa idea che, ricorrendo a forme di lotta inaccettabili, con grave danno per la città, le cose potrebbero tornare a essere come prima. E chi ha aiutato il diffondersi di questa idea si è assunto una grave responsabilità, verso Palermo e verso gli stessi lavoratori che si troveranno in un vicolo cieco”.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria