Formazione Professionale, domani 27 maggio sciopero e sit in dalle ore 11 davanti la sede dell’Ars

Formazione Professionale, domani 27 maggio sciopero e sit in dalle ore 11 davanti la sede dell’Ars
25 maggio 2014

Scenderanno ancora una volta in piazza con un sit in dalle ore 11 davanti la sede dell’Assemblea regionale in piazza Parlamento a Palermo, i lavoratori della Formazione Professionale nello stesso giorno, domani 27 maggio, dello sciopero di tutte le filiere, indetto da Flc Cgil, Cisl Scuola e Uilscuola. I sindacati chiedono “l’immediata individuazione di soluzioni al ritardo delle erogazioni dei finanziamenti dai quali dipendono i ritardi nei pagamenti dei lavoratori senza stipendio da 12 a 24 mesi; prospettive per il settore che garantiscano l’occupazione e il mantenimento del lavoro per gli operatori attraverso l’avvio del piano formativo ordinario. L’accelerazione delle procedure per l’avvio delle attività della filiera Istruzione e Formazione Professionale; la chiusura dei rendiconti e l’erogazione dei saldi per consentire il pagamento degli stipendi dei lavoratori per tutte le annualità pregresse”. In piazza i lavoratori torneranno a chiedere anche “l’attivazione di ogni possibile iniziativa per l’avvio della Garanzia Giovani e per l’incarico ed il recupero in servizio del personale degli ex sportelli in tutte le politiche attive del lavoro , infine l’immediato avvio delle azioni del progetto Prometeo”.



Commenti

Post nella stessa Categoria