Elezioni europee: i dati sull’affluenza a Cefalù e provincia

Elezioni europee: i dati sull’affluenza a Cefalù e provincia
26 maggio 2014

Affluenza molto bassa alle urne a Cefalù: ecco cosa emerge dai dati definitivi sul numero dei votanti riportati dal Ministero dell’Interno. Si attesta infatti attorno al 37,66% il numero dei cittadini che si sono recati alle urne nella giornata di oggi, inferiore alla media provinciale, pari al 42, 66%. Il calo è netto anche rispetto alla votazione precedente (tornata elettorale del 2009), in cui aveva partecipato ben il 47,64% dei cefaludesi, all’epoca in media con il resto della provincia.

 

Di seguito i dati emersi dai seggi di Cefalù durante le tre rilevazioni odierne e il confronto con le scorse elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo. Nello schema è possibile leggere la percentuale di votanti rilevata nei tre orari di riferimento (12.00; 19.00; 23.00) e il confronto con il dato della votazione precedente.

 

CEFALU’ 8,59 24,28 37,66 47,64

 

Significativa la differenza con Termini Imerese, dove il maggior numero dei votanti è certamente dovuto alla coincidenza delle elezioni comunali. Il calo rispetto alla scorsa tornata è infatti molto meno evidente.

TERMINI IMERESE 21,96 61,99 78,84 82,67

 

Il dato più basso si registra a San Mauro Castelverde, dove si è recato alle urne appena il 20% degli iscritti nelle liste elettorali. Quasi il 50% ha invece votato a Pollina, in cui si registra un calo risibile rispetto alla scorsa tornata.

 

SAN MAURO C. 2,69 12,03 20,86 27,93

 

          POLLINA 8,04 33,55 49,96 50,27


Commenti

Post nella stessa Categoria