Termini Imerese. Individuata la ditta che eseguirà i lavori degli archi di via Stesicoro

Termini Imerese. Individuata la ditta che eseguirà i lavori degli archi di via Stesicoro
30 maggio 2014

Si è conclusa la gara per l’aggiudicazione dei lavori che riguardano il recupero del quartiere Santa Lucia, in particolare lo stralcio relativo agli archi di via Stesicoro e delle corsie laterali. Opere che rientrano nel piano di riqualificazione urbana redatto dall’Amministrazione comunale guidata da Toto Burrafato.

La ditta che ha ottenuto l’affidamento provvisorio è la Nuovi Lavori s.a.s. di Salvino Antinoro di Casteltermini, avendo proposto un ribasso del 33,67% sull’importo base di gara. Dopo questa aggiudicazione provvisoria si procederà alla verifica dei requisiti richiesti, per giungere così all’affidamento definitivo. Entro circa trentacinque giorni sarà stipulato il contratto d’appalto, dopodichè la ditta disporrà di trenta giorni per avviare i lavori.

Si tratta di lavori inseriti nel Piano triennale delle opere pubbliche 2013/2015. Le opere che saranno realizzate hanno l’obiettivo di determinare un aumento della fruizione dello spazio urbano da parte dei cittadini, l’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti, alcuni interventi sulla rete idrica, elettrica, fognaria, utili a garantire anche una ricaduta socio-economica stabile e duratura.

Il progetto stralcio ha inoltre lo scopo di migliorare il collegamento tra i due quartieri (S. Lucia e Cappuccini). Sono previste opere di bonifica e risanamento conservativo dei muri laterali, nonché interventi su tutti gli archi esistenti. Sarà consolidata anche la passerella pedonale di collegamento tra le due parti della collina. I tempi previsti per la realizzazione dei lavori sono di 210 giorni circa a partire dalla consegna dei lavori.

L’importo previsto per la realizzazione dei lavori è pari a circa 380.000,00 euro.

“Siamo riusciti – ha dichiarato il Segretario Generale Raimondo Liotta – come avevamo annunciato nei giorni scorsi, a concludere la gara di affidamento dei lavori nei tempi previsti, grazie al celere lavoro della Commissione di gara. In modo da potere garantire che l’iter procedurale a seguire, sia in grado di restituire presto questo pezzo importante della viabilità cittadina ai termitani ristrutturato e messo in sicurezza”.



Commenti

Post nella stessa Categoria