Lieve scossa di terremoto sulle Madonie

Lieve scossa di terremoto sulle Madonie
2 giugno 2014

Tra la scorsa notte e la mattinata odierna, si sono registrate tre lievi scosse di terremoto localizzate in Sicilia; in particolare la terra ha tremato nelle Madonie alle 05.25 di questa mattina, tra le province di Palermo e Caltanissetta. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha inoltre rilevato due episodi: uno alle pendici dell’Etna a notte fonda e uno sulla costa tirrenica tra la Sicilia e le isole Eolie poco dopo le 7 del mattino.

Le scosse non hanno destato particolare allarme perchè si tratta di fenomeni di lieve entità. In particolare la scossa, di magnitudo 2.4, che ha interessato il territorio madonita si è sviluppata ad una profondità di 4,2 km, con epicentro tra i comuni di Sclafani Bagni e Valledolmo in Provincia di Palermo e tra  Vallelunga Pratameno e Villalba in provincia di Caltanissetta.



Commenti

Post nella stessa Categoria