Termini Imerese: Cerimonia in occasione della Festa della Repubblica

Termini Imerese: Cerimonia in occasione della Festa della Repubblica
3 giugno 2014

E’ stata celebrata ieri 2 giugno la 68° Festa della Repubblica presso la sala Picta del palazzo municipale a Termini Imerese. La giornata, organizzata dalla Pro Loco e dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine, delle associazioni combattentistiche e d’Arma, dell’associazione Nazionale Partigiani Italiani (ANPI).

2 giugno

Il sindaco Totò Burrafato prima di enunciare il discorso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, si è soffermato sulle criticità del territorio imerese che negli ultimi anni, vive una crisi socio-economica mai conosciuta prima.
In seguito è stata consegnata una targa in pietra lavica e un Attestato di benemerenza al Prof. Nicolò Mannino, Presidente del Centro Studi Parlamento della Legalità. Riconoscimento offerto per l’impegno civico e l’instancabile attività condotta per sviluppare tra i giovani una coscienza civica e diffondere i temi della legalità e della trasparenza amministrativa, contro tutte le mafie che minacciano le forze del bene. E’ intervenuto il generale di Brigata Mario Piraino che con brevi cenni storici, ha ricordato il valore della giornata del 2 giugno, data di nascita della nostra Repubblica democratica. A conclusione dell’evento sono stati lanciati palloncini con i colori della nostra bandiera dai bambini della scuola primaria Pie Venerine.



Commenti

Post nella stessa Categoria