A Palermo si discute delle zone franche montane

A Palermo si discute delle zone franche montane
4 giugno 2014

L’Associazione “Il Caleidoscopio”, unitamente ai Centri Commerciali Naturali di Gangi, Petralia Sottana, Polizzi Generosa ed alle sezioni madonite della Confesercenti e Confcommercio,  ha indetto una conferenza stampa, ove interverrà il prof. Gaetano Armao,  per  venerdì 6  giugno p.v. alle ore 11.00 presso La Sala delle Carrozze di Villa Niscemi a Palermo per la presentazione dell’idea progettuale per l’istituzione delle “Zone Franche Montane” a tutela di quelle aree intere, come le Madonie, che sono sottoposte ad un gravissimo processo di desertificazione umana ed imprenditoriale, che pregiudicano la sopravvivenza di comunità millenarie già impoverite dall’emigrazione e dalla rarefazione del tessuto produttivo, da fenomeni di marginalità e limitata accessibilità. Occorre pertanto puntare, senza indugio, alla fiscalità di vantaggio quale leva strategica per attrarre investimenti esterni sul Territorio e per rafforzare le iniziative imprenditoriali esistenti ormai allo stremo.



Commenti

Post nella stessa Categoria