Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Il cane era stato investito
San Mauro, operazione notturna per salvare Venerdì

San Mauro, operazione notturna per salvare Venerdì
15 aprile 2017

Questa notte nei pressi del bivio di San Mauro sulla statale 113 Palermo-Messina, l’intervento di diversi agenti ha tratto in salvo un cane che era stato investito.

A lanciare l’allarme una coppia del messinese che aveva appena superato il confine con Tusa in direzione Messina. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri e le guardie ambientali impegnate nella sorveglianza del fiume. Il cane è stato soccorso grazie a un’operazione congiunta che gli ha così garantito di salvarsi.

“Sono stato chiamato alle 2:10 di notte – ha detto l’assessore del comune di San Mauro Nino Daino, intervenuto perchè il fatto è accaduto nel territorio che rappresenta – e ho allertato subito il Comandante della Polizia Municipale Rosario Macaluso che subito si è recato su luogo dove erano già arrivati i carabinieri e le guardie ambientali perché impegnate nella sorveglianza al fiume. Il cane, dopo essere stato soccorso, è stato custodito da me e questa mattina ha ricevuto ulteriori visite dal dottore Giuseppe Polizzano dell’ Asp insieme alla collaborazione di un amico, Franco Rinaldi”.

Il cane, ribattezzato Venerdì, adesso è in attesa di una nuova famiglia che possa prendersene cura. “Chi volesse adottarlo – continua Daino – potrà rivolgendosi a me o alla Polizia Municipale, anche L’OIPA con Giovanni Gnoffo, si sta attivando. Qualora non arrivino disponibilità, continuerò a prendermene cura io”.



Commenti

Post nella stessa Categoria