Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

"Solo a condizione che si riuniscano le forze già in campo"
Edoardo Croci: “Potrei candidarmi di nuovo a Cefalù”

Edoardo Croci: “Potrei candidarmi di nuovo a Cefalù”
19 aprile 2017

 

Edoardo Croci

Si fanno sempre più delineate le strategie verso le elezioni amministrative che il prossimo 11 giugno interesseranno anche il comune di Cefalù. E dopo le numerose candidature pervenute in questi giorni, ora torna alla ribalta anche il candidato sindaco del centrodestra alle ultime elezioni del 2012, Edoardo Croci. “In questi giorni tanti amici ed esponenti della società civile di Cefalù mi hanno chiesto di rinnovare il mio impegno in occasione delle prossime elezioni comunali – ha detto Croci – per garantire un cambiamento dell’amministrazione e un rilancio della città da affidare a una squadra di governo di elevato spessore, esperienza e profilo tecnico.”

Ci vuole un salto di qualità  – continua – per amministrare Cefalù, in sinergia con il territorio del Parco delle Madonie, al fine di garantire un posizionamento strategico nei mercati turistici di eccellenza, valorizzando l’unicità di questo territorio, dimostrata anche dall’iscrizione in due diverse liste dell’Unesco, la World heritage list e la lista dei Geoparchi globali. Per queste ragioni, se fino a pochi giorni fa escludevo la possibilità di un mio impegno nelle prossime elezioni, oggi per senso di responsabilità e per rispetto di chi mi ha accordato il suo consenso nella scorsa tornata elettorale non mi sottraggo all’invito, purchè si verificano le condizioni per portare al successo elettorale una coalizione e un progetto di governo davvero in grado di rendere nuovamente competitiva Cefalù in un contesto internazionale. Per questo sono disponibile solo a condizione che il mio contributo possa essere utile a unire le forze già in campo e ad allargare il consenso a quelle civiche.

Chiama così a raccolta i due candidati afferenti al centrodestra che stanno portando avanti la propria campagna elettorale: “Mi rivolgo quindi direttamente a Pippo Guercio, Fabrizio Piscitello, per verificare se sono disponibili a partecipare insieme a me a un progetto comune più forte, con me candidato sindaco, grazie a cui potremmo far convergere nuove energie per investire sul futuro di Cefalù. Lo faccio pubblicamente per trasparenza nei confronti di tutti i cittadini e di chi sollecita un mio impegno.”



Commenti

Post nella stessa Categoria