Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

“I colori e i paesaggi delle Madonie”, al via collettiva d’arte

“I colori e i paesaggi delle Madonie”, al via collettiva d’arte
21 aprile 2017

Il comune di Sant’Agata di Militello è lieto di ospitare la collettiva d’arte “I colori e i paesaggi delle Madonie“. Domenica 23 aprile 2017 alle ore 18.30, presso il Castello Gallego, sito in piazza Crispi, nella cittadina di Sant’Agata, verrà inaugurata la mostra d’arte, che vedrà esposti, dal 24 aprile al 5 maggio, i lavori di 4 artisti madoniti: Giacomo Di Marco, Giuseppe Farinella, Salvatore Mineo e Mauro Carmelo Scacciaferro. Nel corso dell’inaugurazione della collettiva, interverranno Carmelo Sottile, sindaco di Sant’Agata di Militello, on. Magda Culotta, sindaco di Pollina, Melinda Recupero, assessore alla cultura e al turismo del comune di Sant’Agata Militello e Giovanni Nicolosi, assessore alla cultura del comune di Pollina. I visitatori potranno ammirare i lavori dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 dei sopracitati giorni.
“I colori e i paesaggi delle Madonie”, suggerisce Giovanni Nicolosi presentando l’evento, è una collettiva d’arte attraverso la quale gli artisti madoniti narrano la propria concezione dello spazio e del tempo in cui sono cresciuti, hanno lavorato, sognato e sperimentato anche nuove forme di espressione. Nelle tele di Giacomo Di Marco traspare il forte amore per la storia e la cultura locale di Pollina e San Mauro Casteleverde; Giuseppe Farinella di Castella Sicula racconta in modo creativo la bellezza e la sensualità delle donne; Salvatore Mineo mette al centro del suo lavoro la volta celeste delle Madonie; in Mauro Carmelo Scacciaferro emerge il forte legame con il suo paese d’origine San Mauro Castelverde. “I colori e i paesaggi delle Madonie”, un appuntamento con il meglio dell’arte madonita al quale è impossibile rinunciare.

Angelo Giordano



Commenti

Post nella stessa Categoria