Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Corruzione nei trasporti: indagato anche il governatore Crocetta

Corruzione nei trasporti: indagato anche il governatore Crocetta
19 maggio 2017

Sarebbe indagato anche il governatore siciliano Rosario Crocetta nell’inchiesta sulla corruzione nel sistema dei trasporti marittimi, che ha portato all’arresto dell’armatore Ettore Morace, amministratore della Liberty lines, e del candidato sindaco a Trapani Girolamo Fazio, e in cui risulta indagata anche il sottosegretario ai trasporti Simona Vicari. Il presidente della Regione risulterebbe accusato di concorso in corruzione e avrebbe ricevuto un avviso di garanzia notificato dai carabinieri.

Il nome del governatore Crocetta sarebbe emerso in una delle intercettazioni a Morace, in cui l’imprenditore parlava di un soggiorno regalato alle Eolie. In analisi anche un riferimento a un presunto finanziamento di circa 5 mila euro fatto da Morace al movimento Ripartesicilia di Crocetta e del senatore Beppe Lumia. Il governatore si è comunque detto sereno e ignaro di tutta la faccenda, e pronto a rispondere ai magistrati.



Commenti

Post nella stessa Categoria