Cinquanta anni d’arte per Santi Vitrano

Cinquanta anni d’arte per Santi Vitrano
12 agosto 2017

Una carriera lunga cinquanta anni: è questo il traguardo che si accinge a festeggiare Santi Vitrano, artista pollinese.

Pittore e scultore dal 1967, ha sempre fatto dell’arte una ragione di vita. Oggi celebra la sua carriera con una mostra  antologica che sarà ospitata dalla suggestiva location della Torre del Marchese, a Finale (PA). Alle 19 avrà luogo l’inaugurazione alla presenza di diversi ospiti e di tutti i cittadini invitati a partecipare.

L’omaggio alla sensibilità dell’artista sarà contenuto negli interventi di On. Magda Culotta, sindaco di Pollina; l’assessore alla cultura Giovanni Nicolosi; il presidente del consiglio Nunzio Castiglia; la prof.ssa Maria Giuliana, presidente della neonata Istituzione Culturale Valdemone, la prof.ssa Stefania Randazzo; la preside dell’istituto comprensivo di Pollina e San Mauro Antonella Cancila. Concluderà lo stesso Vitrano.

“Con questa mostra Pollina celebra non solo l’artista Santi Vitrano, ma anche un uomo che con il suo impegno ha contribuito alla crescita sociale e culturale del nostro territorio” – ha detto l’on. Magda Culotta.  Santi Vitrano inoltre è stato insegnante di storia dell’arte a Gangi per 16 anni e ha ricoperto il ruolo di assessore a Pollina.

La mostra resterà aperta dal 12 al 20 agosto dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.

 

Sofia D’Arrigo



Commenti

Post nella stessa Categoria