Il Sole, il Tempo e la Luce nella Cattedrale di Cefalù

Il Sole, il Tempo e la Luce nella Cattedrale di Cefalù
13 settembre 2017

Il Sole, il Tempo e la Luce nella Cattedrale di Cefalù – gli strumenti gnomonici del Centro Internazionale delle Scienze Astronomiche di Isnello, questo il titolo del volume di Giovanni Paltrinieri che sarà presentato durante l’omonimo seminario che si terrà nella sala delle capriate del comune di Cefalù, il 23 settembre dalle 9 alle 13.15.

L’autore è il Prof. Giovanni Paltrinieri, gnomonista in Bologna, che sarà presente insieme a Romano Serra, astrofisico del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’ Università di Bologna.  “Il contenuto di queste pagine – ha detto l’autore – tratta delle sorprendenti ed inaspettate scoperte astronomiche e gnomoniche che si celano tra i muri dell’eccezionale Cattedrale di Cefalù a cui mi sono dedicato con amore e competenza e che vengo ora ad esporre. Questa ricerca, del tutto nuova, indaga e motiva l’orientamento stesso della Cattedrale, esamina e descrive i giochi di luce che fa il Sole agli Equinozi e Solstizi, e nel giorno in cui si festeggia il SS. Salvatore quando la grande figura mosaicata del Cristo si illumina. Questo libro, denso di belle immagini, disegni, ed una esposizione descrittiva chiara ed appassionante, risulta di facile comprensione anche per chi non è avvezzo ad addentrarsi in simili ricerche. Il Sole fa capolino tra le grandi finestre, ed al tempo stesso esprime quanto di più puro ed esaltante fecero quegli antichi costruttori affinché l’animo nostro consideri il Tempo della nostra esistenza ed a quel Dio a cui ci rivolgiamo.”

Paltrinieri e Serra hanno voluto fortemente che il convegno coincidesse con il 23 settembre giorno dell’equinozio d’ autunno, perché, a loro avviso, nei giorni di equinozio e solstizio, la particolare posizione del sole crea dei fenomeni luminosi all’interno della Cattedrale tali da essere sottoposti a specifici studi di approfondimento



Commenti

Post nella stessa Categoria