Toto Cordaro chiamato in giunta da Musumeci

Toto Cordaro chiamato in giunta da Musumeci
10 ottobre 2017

E’ arrivata oggi la chiamata in giunta di Nello Musumeci, candidato presidente della Regione, nei confronti di Toto Cordaro, suo vice nella Commissione regionale Antimafia. Quella del potenziale governatore vuole essere una risposta alla nomina del figlio di Pio La Torre, da parte dell’avversario Micari, nella rincorsa a Palazzo dei Normanni.

“Spero di averti, caro Toto, nella giunta – ha detto oggi Musumeci a Messina – con Toto Cordaro abbiamo collaborato bene in Commissione antimafia, sei stato un collaboratore serio, leale e hai fatto come me seria opposizione a Crocetta”.

Immediata la risposta di Cordaro che sempre nel corso dello stesso incontro tenutosi nella città dello stretto ha detto: “Continua un impegno concreto per risollevare la Sicilia dalle macerie create da Crocetta e dal Pd. Ho avuto il piacere di lavorare fianco a fianco con Nello Musumeci e di condividerne un percorso in Commissione regionale Antimafia, lui in qualità di presidente, io in quella di vicepresidente ed è anche in virtù di questa esperienza che per me sarà motivo di profondo orgoglio far parte del governo presieduto dall’amico Nello, ben consapevole del lavoro da fare ma convinto che con coerenza, competenza e concretezza si possano raggiungere grandi risultati’.



Commenti

Post nella stessa Categoria