Progetti in corso e futuri alla IV Assemblea Territoriale, sorge Iniziativa Ginestra
Iniziativa Territoriale inaugura il nuovo triennio

Iniziativa Territoriale inaugura il nuovo triennio
12 ottobre 2017

E’ iniziato il nuovo triennio per Iniziativa Territoriale, realtà associazionistica attiva nella Sicilia occidentale dal 2014. Nella giornata di domenica 8 ottobre, si è tenuta a Trabia la IV Assemblea Territoriale dei soci, per condividere i progetti in corso e futuro del gruppo IT. L’occasione propizia è stata anche l’inaugurazione della nuova realtà di Iniziativa Ginestra, circolo che comprenderà al suo interno le località di Termini Imerese, Trabia e San Nicola l’Arena.

I lavori dell’assemblea hanno avuto inizio dopo il saluto del sindaco di Trabia, Leonardo Ortolano, che ha sottolineato nel suo intervento quanto un’associazione come Iniziativa corrisponda a ciò di cui maggiormente le amministrazioni hanno bisogno per pensare e agire nell’ottica dello sviluppo territoriale. <<Affinchè una realtà venga fuori deve sentirsi ben accolta e costituire quell’aiuto necessario per superare insieme la crisi che attanaglia questo momento a più livelli: culturale, sociale ed economico>>.  Ha poi concluso con un invito a credere sempre più nei progetti condivisi.

Al tavolo dei relatori Giulio Musotto, coordinatore generale di Iniziativa Territoriale, ha introdotto la serata rievocando lo scopo ultimo dell’associazione: <<Si apre un nuovo triennio, dopo quello iniziato tre anni fa nella piccola comunità di Finale, nel quale creare un ambiente in grado di mettere a sistema le qualità e le debolezze di tutti, rammentando che i nostri gruppi sono formati da under 35 di diversa astrazione>>. I ringraziamenti sono rivolti a Giacomo Filippone, fondatore di Iniziativa Territoriale, che ha ricordato la difficoltà di creare tale struttura che è cresciuta in poco tempo quantitativamente e qualitativamente e a Ivan Marchese, socio fondatore, che richiama due punti salienti della propria esperienza: l’importanza di tenere uniti i giovani e lo studio del territorio.

<<La felice coincidenza con l’inaugurazione di Iniziativa Ginestra continua Giulio Musotto- è una perfetta sintesi del modus operandi di IT: volutamente non è formata da un singolo comune, ma da ben tre realtà che possano lavorare in un’ottica globale, territoriale e sovra comunale>>.  Un importante ringraziamento è indirizzato poi a Edy Tamaio, partner politico dell’associazione dal 2013: <<Ha sempre garantito l’autonomia della nostra struttura>>.

L’On. Tamaio, presente in assemblea, ha portato il suo saluto a quella che ritiene essere la futura classe dirigente, persone incarnate nei loro territori alle quali esprime gratitudine, vicinanza e supporto.

Sono stati poi annunciati alcuni progetti in corso e futuro, come la costituzione di due commissioni tecniche a cura di Erica Li Castri e Giuseppe Moavero, membro quest’ultimo del circolo modello di Partinico, del quale è parte anche il motore esecutivo dell’intera associazione, Gaetano Avellone.

Alla luce dei punti messi su tavolo, la neonata Iniziativa Ginestra, nelle persone di Aldo Russo e Maria Grazia Di Vittorio, riceve l’augurio di tutta l’assemblea, negli interventi di tutti i coordinatori dei circoli presenti. 



Commenti

Post nella stessa Categoria