Rubano al Villaggio Himera, struttura confiscata alla mafia: due arresti

villaggio himera
13 maggio 2018

I carabinieri hanno arrestato Raimondo Palazzo, 35 anni, e Luigi Catalano, 32 anni, palermitani accusati di furto aggravato. I militati li hanno sorpresi nella ex struttura alberghiera denominata “Villaggio Himera”, sottoposta a confisca per mafia ed affidata al comune di Termini Imerese, mentre hanno rubato alcuni telai delle porte d’ingresso dei bungalow, nonché alcuni mobili.

Il giudice del tribunale di Termini Imerese convalidava l’arresto e ha rimesso in libertà i due giovani in attesa del processo.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria