Questa sera sarà ospite presso l'hotel Athenee di Campofelice di Roccella
Cittadinanza onoraria di Cefalù al pilota Vic Elford

Cittadinanza onoraria di Cefalù al pilota Vic Elford
15 maggio 2018

Il pilota inglese Vic Elford, vincitore nel 1968 con Umberto Maglioli – su Porsche 907 – della 52^ edizione della Targa Florio, allora valevole per il “Mondiale Marche”, è da ieri a Cefalù per ricevere la cittadinanza onoraria. A distanza di 50 anni dal suo prestigioso successo sulle strade delle Madonie, pigiando l’acceleratore con le scarpe del calzolaio-stilista cefaludese Ciccio Liberto, gli sarà conferito dal sindaco Rosario Lapunzina, alle ore 17 di domani (mercoledì 16 maggio), nella sala delle Capriate del comune, l’ambito riconoscimento.

Questa sera Elford sarà ospite presso l’hotel Athenee di Campofelice di Roccella, insieme a Ninni Vaccarella e a Ciccio Liberto.
Il feeling di Elford con la cittadina normanna – quasi da sempre quartier generale della manifestazione automobilistica più antica del mondo – si protrae da oltre mezzo secolo per il doppio legame che il pilota ha con la “Targa”, dove ha primeggio a lungo, e con “Ciccio di Cefalù”, risultando un indiscusso testimonial anche della nostra Isola.
Vic Elford (nella foto con Ciccio) è reduce da Montecarlo per un  raduno degli ex piloti Porsche che negli ultimi 50 anni hanno fatto trionfare i bolidi della Casa di Stoccarda in tutti i circuiti del mondo. Subito dopo rientrerà a Miami, in Florida, dove risiede da tempo.



Commenti

Post nella stessa Categoria