Operativa la convenzione fra Confcommercio e Unicredit: appena finanziato bar giovane imprenditore

Operativa la convenzione fra Confcommercio e Unicredit: appena finanziato bar giovane imprenditore
30 luglio 2018

Unicredit ha appena erogato il primo finanziamento in forza alla convenzione fra l’istituto bancario e l’organismo di rappresentanza delle imprese (Confcommercio).
I soldi stanziati saranno investiti dal beneficiario nel rinnovo dei locali e nell’approvvigionamento di scorte per lo stesso.

UniCredit ha lanciato un nuovo programma, Social Impact Banking, che ha l’obiettivo di promuovere attività con un “impatto sociale positivo”. Il programma prevede, tra l’altro, la concessione di prestiti sino ad un massimo di 25.000€, garantiti sino all’80% dal Fondo Europeo degli Investimenti o dal Fondo di Garanzia per le PMI, finalizzati all’acquisto di beni e servizi, al pagamento di retribuzioni ai dipendenti, al sostegno dei costi per corsi di formazione.

 

“Grazie al Microcredito – dice Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo – il credito per le imprese, anche nuove, può essere più facile e accessibile. In tal modo, offriamo una importante opportunità ai nostri giovani imprenditori che desiderano aprire una nuova impresa o agli imprenditori esistenti per scommettere sul rilancio delle loro imprese.

Confcommercio Palermo, selezionata da UniCredit come partner del programma di Microcredito, valuta le caratteristiche dei progetti e la sostenibilità economico/finanziaria e, in caso di valutazione positiva, predisporrà una relazione propedeutica all’apertura della pratica con la Banca. L’accordo di collaborazione assegna a Confcommercio Palermo anche l’esecuzione di alcuni servizi ausiliari, quali il supporto alla definizione della strategia di sviluppo del progetto e l’individuazione e diagnosi di eventuali criticità del progetto finanziato.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria