Il bombardamento di Damasco causa una vittima illustre: Barack Obama

Il bombardamento di Damasco causa una vittima illustre: Barack Obama
1 agosto 2013

Se pensate di aver assistito a un film di Frank Capra in cui c’è il lieto fine, disilludetevi.bombardamento
La perdita dell’appoggio inglese ai bellicosi progetti siriani dell’amministrazione Obama suona come una campana a morto per la credibilità politica del presidenteall’interno e all’estero e costringe i militari a rivedere tutti i piani di attacco a causa della cessata disponibilità della base di attacco di Akrotiri a Cipro, ma è solo una complicazione.

Ban Ki moon ha ritirato i suoi osservatori ( e così si sottrae dalla responsabilità del responso…) pretestando il pericolo di un attacco americano ( ma come, proprio dove c’è stata la distruzione ? )  la coalizione dei virtuosi non voleva colpire obiettivi militari?

La coalizione dei volenterosi miranti a voler punire la Siria prima ancora della emissione del giudizio, probabilmente non imparziale, delle Nazioni Unite che ora ha dato forfait, ricorda la vecchia barzelletta di colui che proponeva a un amico di partecipare a un orgia e, alla richiesta di lumi circa il numero dei partecipanti, rispondeva:” se porti tua moglie siamo in tre,” non è un’orgia, ma non è nemmeno una coppia.

continua a leggere: http://corrieredellacollera.com/2013/08/30/il-bombardamento-di-damasco-ha-gia-fatto-una-vittima-illustre-barak-obama-di-antonio-de-martini/



Commenti

Post nella stessa Categoria