La Russia denuncia lancio di missili sul Mediterraneo. Israele: esercitazione con gli Usa

La Russia denuncia lancio di missili sul Mediterraneo. Israele: esercitazione con gli Usa
3 settembre 2013

Un’esercitazione congiunta, condotta insieme alle forze degli Stati Uniti. È questa, conferma Israele, la spiegazione del perché due missili balistici sono stati intercettati questa mattina dai sistemi di controllo russi, missilecausando lo scompiglio nel Mediterraneo.

Così un lancio dell’agenzia russa Ria Novosti, che riprendeva una dichiarazione del ministro della Difesa del Cremlino, Sergei Choigou, generando inizialmente solo perplessità.

A frenare la stessa agenzia, che pochi minuti dopo sostenva – riportando il commento di una fonte a Damasco – che i due missili fossero caduti in mare. Uno scetticismo condiviso dalla Itar-Tass, secondo la quale l’ambasciata moscovita a Damasco non aveva nulla di particolare da segnalare.
Dal canto suo, l’ambasciata siriana a Damasco ha detto di non avere informazioni aggiuntive. Fonti della sicurezza siriana, citati da Al-Manar, media degli hezbollah, hanno confermato che non si sono registrati strike missilistici.

Continua a leggere: http://www.ilgiornale.it/news/esteri/siria-agenzia-russa-oggetti-balistici-sul-mediterraneo-si-947326.html



Commenti

Post nella stessa Categoria