Funerali Priebke, tensione il prefetto sospende il rito funebre

Funerali Priebke, tensione il prefetto sospende il rito funebre
15 ottobre 2013

Calci, sputi e pugni all’auto con la salma. Le esequie dell’ex ufficiale delle SS celebrate in forma privata nella sede della Fraternità San Pioae6fdaa3997d9a2ec121ce1c23e34148-khr-U1020793114142AwH-330x185@LaStampa.it X. Arrivano anche i neonazisti. Tensione e proteste tra i cittadini. Il sindaco: “Sconcertati e allibiti”
Alla fine si è scelto di celebrare il rito funebre di Erich Priebke, l’ex capitano delle SS, nella cappella della sede centrale della Fraternità San Pio X. La confraternita dei lefebvriani si è resa disponibile a celebrare le esequie negate invece, in forma pubblica, dal Vicariato di Roma. Ma è scontro istituzionale tra il sindaco di Albano Nicola Martini che ha disposto un’ordinanza per impedire il passaggio del feretro tra le strade cittadine e il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro che nel pomeriggio ha revocato la stessa ordinanza. Intanto i cittadini insorgono. E ad Albano è in arrivo anche un treno di neonazisti che vogliono dare l’ultimo saluto all’ex capitano delle SS.

 

Continua a leggere e segui i gli aggiornamenti in diretta: http://www.lastampa.it/2013/10/15/italia/cronache/priebke-funerali-oggi-ad-albano-laziale-VgS3gC83XrHW5bD9mwQyCO/pagina.html

 



Commenti

Post nella stessa Categoria