Pdl: “Aboliamo le regioni a Statuto Speciale”. Gli indipendentisti siciliani: “Aboliamo questa Italia”

Pdl: “Aboliamo le regioni a Statuto Speciale”. Gli indipendentisti siciliani: “Aboliamo questa Italia”
21 ottobre 2013

“In tempo di crisi economica non c’e’ piu’ spazio per le Regioni a statuto speciale, anacronistiche e costose”. Ne e’ convinto il senatore del Pdl Pierantonio Zanettin,che ha depositato a Palazzo Madama photoun disegno di legge per l’abrogazione delle norme statutarie speciali di cui godono Sicilia, Sardegna, Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia e le Province autonome di Trento e Bolzano.

“Non ci sono più-  sottolinea l’esponente del centrodestra – le ragioni politiche, storiche e sociali che nell’immediato dopoguerra avevano portato il legislatore a prevedere una particolare autonomia politica e amministrativa per cinque regioni e per due province autonome. Inoltre, le Regioni a statuto speciale ricevono dallo Stato finanziamenti di gran lunga maggiori rispetto a quelle a statuto ordinario: si tratta di un’evidente sperequazione che oggi appare per molti versi incomprensibile, tanto da alimentare il convincimento che esistano, purtroppo, cittadini di serie A e cittadini di serie B. Un principio francamente inaccettabile in uno Stato moderno e rispettoso del principio di eguaglianza”

Continua a leggere: http://www.linksicilia.it/2013/10/pdl-aboliamo-le-regioni-a-statuto-speciale-gli-indipendentisti-siciliani-aboliamo-questa-italia/



Commenti

Post nella stessa Categoria