Cefalù, messo in sicurezza il masso pericolante: le famiglie ritornano nelle loro abitazioni

28 marzo 2014

L’amministrazione comunale ha reso noto questo pomeriggio che l’intervento volto a mettere in sicurezza parte del costone roccioso della rocca ha avuto esito positivo.Rosario Lapunzina
La ditta Urania, incaricata di riportare la situazione alla normalità, ha effettuato i lavori in tempi rapidi e pertanto si sta provvedendo alla revoca dell’ordinanza di sgombero delle 13 famiglie residenti nelle vie sottostanti la zona a rischio crollo.
“Già questa sera stessa le famiglie interessate dal provvedimento potranno fare ritorno nelle proprie abitazioni” ha dichiarato il primo cittadino, Rosario Lapunzina.
Inoltre il sindaco ha espresso vivo compiacimento per la celerità con la quale i lavori sono stati svolti.



Commenti

Post nella stessa Categoria