Mazda presenterà a New York l’edizione speciale della MX-5

16 aprile 2014

Mazda presenterà l’edizione realizzata per il 25mo anniversario della MX-5 oggi al Salone Internazionale dell’Auto di New York, festeggiando la nascita di quella che – un quarto di secolo fa – sarebbe diventata la roadster più popolare della storia. La Casa Giapponese, abituata a scelte non convenzionali, esporrà sullo stand anche il nuovo telaio SKYACTIV, che sarà alla base della prossima generazione di MX-5.

mazda-presenta-a-new-york-unedizione-speciale-della-mx-5-mx-5_25th_anniversary_edition_ex_005__jpg300MX-5 è il modello che meglio rappresenta la filosofia Mazda. Lanciata inizialmente nel 1989, questa piccolo roadster ha offerto costantemente quel tipo di divertimento di guida che solo una sportive leggera può regalare, conquistando un gran numero di fan di tutte le culture e provenienze geografiche. Più di 940,000* MX-5 sono state prodotte nell’arco di tre generazioni, e questo modello continua anche oggi a fregiarsi del titolo di roadster più venduta al mondo nel Guinness dei Primati.

L’edizione del 25mo anniversario della MX-5 racchiude due decadi e mezzo di puro divertimento. Basata sul modello dotato di tetto rigido retraibile, con cambio manuale a 6 marce o trasmissione automatica, è dotata di ammortizzatori Bilstein, uno splendido colore esterno rosso metallizzato che è stato chiamato Soul Red in contrasto con il tetto, i montanti laterali e gli specchietti esterni in colore nero. Gli interni, invece, sono rivestiti in pelle chiara e i pannelli decorativi delle portiere sono elegantemente rifiniti a mano.

Mazda presenterà anche — in questa occasione – il nuovo telaio SKYACTIV, destinato alla futura quarta generazione di MX-5. In mostra, insieme al motore, questo telaio rappresenta il primo adattamento della SKYACTIV Technology ad un motore a trazione anteriore. Con un centro di gravità più basso ed il motore installato più vicino al centro della vettura la futura MX-5 sarà dotata di una configurazione ancora più compatta. Mazda ha anche in programma di ridurre ulteriormente il peso globale di questa vettura andando oltre I 100 kg che hanno caratterizzato la riduzione del modello attuale migliorando al tempo stesso la rigidità e la resistenza agli urti.

“Il concetto originale dietro il progetto Mazda MX-5 era veramente semplice: offrire la gioia pura di una vettura sportiva leggera che segua totalmente le intenzioni del conducente.” dice il Chairman of the Board di Mazda Motor Corporation Takashi Yamanouchi. “Adeguandoci alle crescenti richieste in termini di sicurezza e rispetto dell’ambiente rispetto a 25 anni fa, al momento del suo lancio, siamo stati costretti a reinventare continuamente la MX-5 andando oltre la semplice evoluzione, per rimanere fedeli all’idea di partenza. La storia di MX-5 si più riassumere in una frase: cambiare tutto perché tutto resti come prima, la storia di un’innovazione con l’obiettivo di preservare.”

Il Salone Internazionale dell’Auto di New York è aperto al pubblico dal 17 al 27 di Aprile.



Commenti

Post nella stessa Categoria