Allarme bomba all’aeroporto di Palermo, scalo chiuso e tanta paura

16 giugno 2014

Attimi di paura oggi pomeriggio all’aeroporto “Falcone e Borsellino” di Palermo. Intorno alle 16 una telefonata anonima che annunciava la presenza di un pacco sospetto nella zona cargo dello scalo ha gettato i passeggeri nel panico.

L’aeroporto è stato subito chiuso, a partire dalle 16 e 15 quando è scattata la procedura standard in caso di allarmi di questo genere secondo le procedure previste dall’Enac. Le verifiche degli artificieri hanno permesso di rinvenire un pacco come annunciato dall’anonimo segnalatore, ma che fortunatamente si è rivelato vuoto e assolutamente inoffensivo.

L’intervento degli artificieri si è concluso poco prima delle 18 e lo scalo è stato riaperto; molta comunque la paura e parecchi disagi per i passeggeri in partenza e in arrivo a Palermo. Tutti i voli sono stati ritardati di circa un’ora.



Commenti

Post nella stessa Categoria