Dal 19 luglio 2014 a Castelbuono si svolgerà in fase sperimentale presso il Parco delle Rimembranze il “Mercato del Contadino”

Dal 19 luglio 2014 a Castelbuono si svolgerà in fase sperimentale presso il Parco delle Rimembranze  il “Mercato del Contadino”
9 luglio 2014

Il mercato del Contadino nasce per promuovere le produzioni agricole del Comune di Castelbuono e del territorio del parco delle Madonie e si pone come obiettivo l’incontro tra le esigenze dei consumatori e quelle dei produttori agricoli attraverso la vendita di prodotti di qualità a filiera corta “a CHILOMETRO ZERO”, a prezzi convenienti.

“Il Mercato del Contadino” è aperto a tutte le aziende agricole che abbiano il centro di produzione nel territorio madonita e sempre nei limiti della disponibilità degli spazi. Al fine di favorire la vendita diretta, sarà consentita la commercializzazione esclusivamente di prodotti di propria produzione.

Ai fini dell’accreditamento, le imprese agricole dovranno presentare istanza al Comune di Castelbuono contenente: -Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi del DPR 445/2000; -numero della partita IVA; -l’iscrizione alla CCIAA. o dichiarazione del regime di esonero, -dati aziendali, ubicazione dell’azienda e la produzione; impegnarsi a rispettare il disciplinare di organizzazione pena l’esclusione. Sarà consentita la vendita di prodotti preconfezionati all’origine o in loco dal produttore, venduti al pezzo, interi o frazionati.

Il Mercato si svolgerà ogni sabato dalle ore 8,00 alle ore 13,00 e sarà ubicato c/o il  Parco delle Rimembranze.

All’attività del “Mercato” potranno essere correlate attività di tipo culturale, didattiche finalizzate in particolare all’educazione del consumatore nel fare scelte più consapevoli e rispettose dell’ambiente e attività dimostrative legate ai prodotti alimentari, tradizionali ed artigianali del nostro  territorio.

L’Assessore alle Attività Produttive  Dr. Marcello D’Anna    Il Sindaco Dr. Antonio TUMMINELLO



Commenti

Post nella stessa Categoria