Il 6 agosto 50 sindaci firmeranno il “Patto dei Ventimiglia”, la prima area vasta del dopo-province

Il 6 agosto 50 sindaci firmeranno il “Patto dei Ventimiglia”, la prima area vasta del dopo-province
4 agosto 2014

Mercoledì prossimo, 50 sindaci della Sicilia occidentale si riuniranno per sottoscrivere il “Patto di Ventimiglia”, un’intesa tra Comuni per affrontare insieme alcune delle materie che erano di competenza delle Province prima della loro abolizione.

In attesa che la Regione Siciliana renda possibili i Liberi Consorzi e le Città Metropolitane stabilendo le loro competenze, i cinquanta sindaci hanno preso l’iniziativa e si ritroveranno quindi il 6 agosto a Ventimiglia di Sicilia, il Comune che, insieme a quello di Palermo e a tanti altri, ha lanciato l’idea, per sottoscrivere un protocollo d’intesa e dar vita così a questa nuova realtà istituzionale, una “Area Vasta”.

Il “Patto di Ventimiglia” è finalizzato a coordinare azioni amministrative e interventi per i collegamenti, in particolare quelli stradali; per la valorizzazione delle risorse naturali e dei prodotti locali di eccellenza; per la commercializzazione di questi prodotti; per la valorizzazione delle risorse storico-culturali; per favorire la capacità creativa ed innovativa del sistema imprenditoriale.

L’appuntamento è per il 6 agosto, alle ore 17,30, alla Villa Le Palme di Ventimiglia di Sicilia.



Commenti

Post nella stessa Categoria