Termini Imerese: incidente sulla A19, vivo per miracolo

Termini Imerese: incidente sulla A19, vivo per miracolo
4 agosto 2014

Al limite fra la realtà e la fantasia. Poteva essere una tragedia quanto accaduto stamane intorno alle 7 e mezza ad Enrico D’Orsa. Era in viaggio sulla sua Peugeot 307 quando, presumibilmente a causa di un colpo di sonno, l’uomo ha perso il controllo della sua vettura, andando a sbattere contro il guard rail e finendo giù per il viadotto Treppiedi al km 28 della Palermo-Catania. Un impatto violentissimo, dopo il quale la macchina ha preso a fuoco. Ma miracolosamente, il conducente, pochi attimi prima, è riuscito ad uscire dalla sua Peugeot, fuggendo quindi alle fiamme. L’incendio è stato poi spento dai vigili del fuoco, e nel giro di meno di 3 ore l’autostrada è stata riaperta al traffico. Mentre il signor D’Orsa è stato trasportato all’ospedale Civico di Palermo. Le sue condizioni sono gravi e la prognosi rimane riservata, anche se non sembra possa essere in pericolo di vita.

 

Angelo Giordano



Commenti

Post nella stessa Categoria